Solo qui, il sole dà vita al nobile Nebbiolo delle Alpi

850 ettari di vigne, 2.500 chilometri di muretti a secco, ricco di biodiversità e variabilità dal punto di vista geologico, morfologico, climatico e ambientale, il versante retico valtellinese è la più vasta area terrazzata d’Italia.

Una sorprendente visione paesaggistica.

La Valtellina è un terroir unico il cui protagonista indiscusso è il nobile Nebbiolo delle Alpi all’origine degli eleganti e raffinati vini oggi conosciuti e premiati in tutto il mondo.

Fondato nel 1976 il Consorzio di Tutela dei Vini di Valtellina è l’unico consorzio italiano a potersi fregiare di due Denominzioni di Origine Controllata e Garantita (DOCG) coincidenti per territorio e vitigno: lo Sforzato di Valtellina e il Valtellina Superiore.

La Valtellina meta imperdibile per gli appassionati di vino: produzioni di nicchia, uniche e indissolubilmente legate ad un territorio dalla millenaria cultura enologica.

Consorzio per la Tutela dei Vini di Valtellina

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam erat volutpat.

Ut wisi enim ad minim veniam, quis nostrud exerci tation ullamcorper suscipit lobortis nisl ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis autem vel eum iriure dolor in hendrerit in vulputate velit esse molestie consequat, vel illum dolore eu feugiat nulla facilisis at vero eros et accumsan..




Scopri gli altri prodotti di Valtellina


Frittelle di mele
Risotto con bresaola, mele e Bitto
Tagliere di formaggi di Valtellina